Dec 11, 2018 Last Updated 5:31 PM, Jan 29, 2017

Mondiale dei Record

Pubblicato in WKF
Letto 2336 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Un mondiale da record quello che sta per disputarsi a Linz!

Ne vedremo delle belle!

Ma analizziamo nel dettaglio i dati del Mondiale di Karate 2016:

Si svolgerà a Linz (Austria) dal 26 al 30 di Ottobre e vedrà la partecipazione di 1166 iscrizioni + 44 Para-Karate. Agli atleti si aggiungeranno 108 coach, 526 dirigenti e 213 Arbitri in rappresentanza di 118 paesi.

Numeri da capogiro!

La categoria più numerosa è la -67 Kg maschile con 90 atleti, la meno numerosa le squadre di kata maschile con 27 team (che sono comunque 81 atleti).

Sono 13 le Nazioni con iscritti in tutte le categorie con ben 16 partecipanti che diventano di più con le squadre. Tra le nazioni più numerose e probabilmente le papabili per le posizioni alte del medagliere ci sono: BRAZIL, CROATIA, EGYPT, FRANCE, INDIA, IRAN, ITALY, JAPAN, RUSSIAN, SERBIA, SPAIN, TURKEY, UNITED STATES. Ma possono giocarsela anche AUSTRIA, CANADA, KENYA, POLAND, PORTUGAL, ROMANIA, SLOVAKIA, UKRAINE, con 15 iscrizioni e ALGERIA, AZERBAIJAN, BOSNIA AND HERZEGOVINA, DENMARK, DOMINICAN REPUBLIC, GERMANY, HONG KONG, MEXICO con 14 iscrizioni.

Fanalino di coda per 9 nazioni con 1 solo iscritto. Vediamo chi di queste sarà la più redditiva conquistando 1 medaglia con un atleta. ;-)

COME E' ANDATA NEL 2014?

Vediamo, sulla carta, le favorite:

Egitto ha conquistato 6 medaglie all'ultimo Mondiale, Giappone 10, Francia 8, e Germania 7 (giocava in casa).

Di queste medaglie e di quelle conquistate nei campionati giovanili a Linz saranno presenti:

Giappone 6 medagliati (1 U21)
Egitto 5 medagliati (2 U21)
Germania 5 medagliati
Turchia 5 medagliati (3 U21)
Francia 4 medagliati (1 U21)
Spagna 3 medagliati
Italia 3 medagliati (1 U21)
IRAN 3 medagliati (1 U21)

CHI VINCERA'?

Direi senza ombra di dubbio che, viste le premesse all'ultimo mondiale giovanile di Jakarta, e analizzati i numeri citati:
Si giocheranno le posizioni più alte del medagliere il Giappone, l'Egitto, Francia, Turchia, Iran e forse Germania (anche se credo che il fattore "casa" dell'ultimo mondiale sia stato determinante).
E l'Italia? credo che potrà giocarsi la posizione che va tra il 4° ed l'8° posizione (7° nel 2014).

RISULTATI INDIVIDUALI

Sempre sbirciando il ranking mondiale WKF (determinato dai risultati nelle gare ufficiali) e i risultati delle scorse edizioni diamo una lista dei possibili atleti sul podio per ogni categoria:

FEMALE KATA

Sanchez, Dimitrova, Shimizu, Bozan, Bleul

FEMALE KUMITE -50 KG

Recchia, Ozcelin, Plank, Bugur, Miyahara, Ouhammad, Sanchez, Sayed

FEMALE KUMITE -55 KG

 Cardin, Kumizaki, Thouy, Bitsch, Jefry Krishnan, Lazareva, Trang Cam

FEMALE KUMITE -61 KG

Ignace, Suchankova, Lofty, Someya 

FEMALE KUMITE -68 KG

 Buchinger, Quirici, Zaretska, Agier, Brunstad, Mohamed, Semeraro

FEMALE KUMITE 68+ KG

 Vidic, Florentin, Palacio Gonzalez, Uekusa

FEMALE TEAM KATA

 Italia, Giappone, Francia, Egitto, Spagna, Germania, Iran

FEMALE TEAM KUMITE

 Egitto, Francia, Turchia, Giappone, Spagna, Russia

MALE KATA

 Quintero, Minh Dack, Diaz, Kiyuna, Ahmad Zigi, Arango Soto, Smorguner

MALE KUMITE -60 KG

 Brose, Berens, Crescenzo, Mehdizadeh, Plakhutin

MALE KUMITE -67 KG

Figueira Vinicius, Tadissi, Hanafy, Dacosta, Uygur

MALE KUMITE -75 KG

 Scott, Aghayev, Busa, Yagci, Asiabari, Harspataki, Horuna, Sargsyan

MALE KUMITE -84 KG

Araga, Aktas, Arkania, Tzanos Ryutaro, Bitsch, El Kotby

MALE KUMITE 84+ KG

 Erkan, Horne, Bitevic, Ganjzadeh, Hamedi, Muhammad Fahmi, Ouchen, Ukmatov, Vizuete

MALE TEAM KATA

 Spagna, Egitto, Francia, Malesia, Italia, Turchia

MALE TEAM KUMITE

Iran, Germania, Turchia, Giappone, Egitto 

Altre curiosità:

Tra gli ufficiali di gara spiccano 12 australiani e 6 per Canada, Macedonia, Ungheria, Russia, Arabia Saudita, Serbia e Turchia.

Qualche suggerimento per seguirli da casa:

Purtroppo solo le finali e gli incontri valevoli per il bronzo saranno trasmessi in streaming e novità di questa edizione: saranno a pagamento!
http://wkf.net/wkf-payperview.php

Ultima modifica il Domenica, 30 Ottobre 2016 12:37
Leonardo Marchi

Ciao, sono Leonardo e sono il Direttore del sito Karateka.it. Sono un appassionato di Karate, maestro 5° Dan FIJLKAM. Pratico Karate dal 1982 quando ho iniziato sotto l'insegnamento del M° Dino Piccini. Mi sono dedicato al Kata e poi all'agonismo di Kumite fino al 1995 quando ho iniziato la strada dell'insegnamento con la qualifica di Allenatore ho fondato l'associazione AKS di Sesto Fiorentino.

Sito web: www.karateka.it

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.Basic HTML code is allowed.

Seguici su Facebook

Iscriviti alla Newsletter KARATEKA.IT

Vuoi conoscere in tempo reale le novità del sito Karateka.it? Iscriviti alla newsletter! Un fantastico regalo per te!!
Riceverai al più presto il link per scaricare il tuo regalo!